La Storia

Sofia è la prima delle tre sorelle. Saggia e razionale, ama la calma e le cose semplici. Il suo colore preferito è il bianco, le trasmette tranquillità e serenità.
La sua giornata inizia già dalle prime ore del mattino quando passeggia nel bosco alla ricerca di fiori da portare a casa per profumare gli ambienti.

Sofia

Elisabetta è la sorella di mezzo. Introversa e sognatrice, passa giornate intere a fantasticare sul suo futuro. Adora il rosa, colore che le dona calore e tranquillità. 
Tutte le sere al tramonto, quando la giornata sta per finire e la tranquillità della sera è in arrivo, scende in giardino per raccogliere rose, il suo fiore preferito. 

Elisabetta

Margherita è la più piccola delle tre. Ribelle e lunatica, è la più vivace della famiglia.
Il suo colore preferito è il verde, che le ricorda la natura e le fa provare un senso di libertà.
Quando è arrabbiata o triste scappa nel bosco e passa ore intere a raccogliere frutti. 

Margherita

La narrazione è incentrata sulla vita di tre sorelle: Sofia, Margherita ed Elisabetta.

Le ragazze vivono con la propria famiglia nel bel mezzo di una collina, La collina dei Fiori, un posto magico fatto di fiori, piante, ruscelli e animali in libertà.

Nel passato però le cose andavano diversamente. La famiglia, discendente da una dinastia nobile, viveva in un grande castello (tramandato di famiglia in famiglia), circondata dal lusso e dallo sfarzo più sfrenato. Una vita corredata da molti vantaggi ma noiosa e monotona, lontana dalla semplicità e dal rapporto con altre persone. 
Già il padre Carlo, da giovane, aveva accennato qualche piccolo gesto di ribellione, ma timoroso delle possibili reazioni dei suoi genitori non si era mai allontanato definitivamente, e aveva accettato a malincuore di passare la sua vita nel castello reale.
Stesso destino che ora toccava alle sue figlie: passare la loro gioventù circondate da premure e attenzioni superflue e non necessarie; giornate sempre uguali, lente e senza nessuna emozione o soddisfazione alcuna.
Le 3 ragazze sorridevano poco, sognavano spesso alla finestra lunghe passeggiate nel verde a contatto con la natura e gli animali selvatici.
È così che un giorno Carlo, dopo essersi confrontato a lungo con sua moglie, riflette e arriva alla conclusione che il destino che è capitato a lui non dovesse toccare anche alle sue figlie.

La felicità delle 3 ragazze è la cosa alla quale più tiene, vuole vedere di nuovo le sue figlie sorridere.
Decide così di abbandonare il suo castello e di trasferirsi con tutta la famiglia in una villa reale immersa nel verde.
La notizia viene accolta con entusiasmo e gioia dalle ragazze che raccolgono le cose di cui più hanno bisogno e partono insieme ai genitori alla volta della Collina dei Fiori.

È così che inizia la vita felice delle tre ragazze. Sofia, Margherita ed Elisabetta sembrano rinascere nella nuova dimora e iniziano a fare tutto ciò che hanno sempre sognato.

La semplicità della natura, la bellezza delle piante, il profumo dei fiori, il calore degli animali, sembrano riconciliarle con la vita sprecata degli anni passati.

Colore:
Profumazione:

Colore:
Profumazione:

Colore:
Profumazione:

©2018 by Re Mida di Paola Rolando P.IVA 09262761217